488.933 Persone sostengono la lotta contro la corruzione

Grazie anche al tuo aiuto sconfiggere la corruzione in Italia è possibile
Il nostro obiettivo è arrivare a Persone

ELECTION DAY 2014

Contro la corruzione: in Europa, nelle Regioni e in Comune
firma per chiedere trasparenza e impegno ai tuoi candidati

Grazie! Contro la corruzione, in Italia e in Europa, dobbiamo essere sempre di più e non possiamo fermarci. Condividi con tutti i tuoi amici: il modo più efficace è di condividere la campagna via email, su e su . Facciamoci sentire!

ELECTION DAY 2014

Firma per chiedere trasparenza e impegno ai tuoi candidati

Fermiamo la corruzione

Il prossimo 25 maggio l’Italia eleggerà migliaia di uomini e donne che saranno chiamati a rappresentarci in tutta Europa, in 2 Regioni e in più di 4.000 Comuni.

A parole e in campagna elettorale tutti i candidati sono campioni di legalità, ma dobbiamo stare attenti perché le elezioni sono anche una grande occasione in cui corruzione, interessi delle mafie e malaffare si diffondono nelle istituzioni.

Ma ora possiamo finalmente cambiare le cose. Ecco come

65.410 firme

CAMPAGNA PROMOSSA DA

LIBERA - contro le mafie Gruppo Abele Altri sostenitori

NUOVI ARTICOLI DAL BLOG Vai al blog

0 1 2 3

La riforma del 416ter: cosa abbiamo ottenuto? Il confronto tra i testi

La riforma del 416ter è un passo cruciale per la lotta alla corruzione, ottenuto grazie all’impegno di tanti cittadini che hanno firmato Riparte il futuro. Tuttavia l’iter parlamentare è stato lungo e controverso […]

Leggi l'articolo

Trasparenza dei grandi Comuni: l’accesso civico

Prosegue la nostra analisi sui rapporti che ’Anac (Autorità nazionale anticorruzione) ha da poco pubblicato sulla trasparenza dei grandi Comuni nell’anno 2013. In particolare l’Anac ha valutato il  rispetto degli obblighi di […]

Leggi l'articolo

Ecco cosa possono fare 470.000 firme

Spesso ci chiedete a cosa serve raccogliere le firme con tanta ostinazione. La lotta alla corruzione non si fa con una firma, è vero, ma un gesto piccolo e semplice […]

Leggi l'articolo

Solo 6 su 3491 leggi di iniziativa parlamentare approvate dall’inizio della legislatura: per il 416ter ci sono voluti 274 giorni

Solamente 6 di 3491 leggi di iniziativa parlamentare presentate dalla XVII legislatura sono state approvate. La modifica del 416 ter è appunto l’ultima di queste. Di media le altre 5 leggi […]

Leggi l'articolo

La riforma del 416ter è legge: una buona notizia, con un errore da correggere

L’approvazione al Senato della modifica del 416ter contiene una buona notizia e un errore da correggere: la buona notizia è l’inserimento, dopo un iter tormentato, delle due parole “altra utilità”, […]

Leggi l'articolo

Election day: vogliamo candidati trasparenti alle elezioni europee e amministrative

Riparte il futuro, i braccialetti bianchi arrivano in Europa e nei territori! In occasione dell’election day del prossimo 25 maggio che eleggerà i nuovi parlamentari europei, i sindaci di oltre […]

Leggi l'articolo

I numeri della corruzione: lo scenario internazionale

Studiosi stimano come il fenomeno della criminalità organizzata costerebbe all’Europa un abbassamento del PIL del 4-5% e sono 3.600 le organizzazioni criminali internazionali attive nell’UE nel 2013. (Dati contenuti nella relazione […]

Leggi l'articolo

Ogni giorno in Italia un amministratore viene minacciato. Intervista un sindaco pugliese che resiste

Ogni giorno, in Italia, un amministratore viene minacciato o intimidito. Nel 2013 sono stati 351 gli atti di minaccia e di intimidazione nei confronti degli amministratori locali e dei funzionari […]

Leggi l'articolo

Annuncio conferenza stampa: Election day Riparte il futuro

Libera, Gruppo Abele, Avviso Pubblico, Mafia Nein Danke, Libera France e Anticor presentano la nuova campagna sui temi della trasparenza e lotta alla corruzione in vista delle elezioni europee e amministrative […]

Leggi l'articolo

“Con la partecipazione sconfiggi la corruzione”: aperte le iscrizioni alla scuola estiva del Gruppo Abele

Questa estate il Gruppo Abele ha scelto un tema unico per la sua scuola estiva: la lotta alla corruzione vista dalla prospettiva della società civile. Assieme a Libera e contando sull’esperienza […]

Leggi l'articolo

L’omelia di Papa Francesco contro la corruzione

Lo scorso 27 marzo Papa Bergoglio si è scagliato ancora una volta contro la corruzione della classe politica durante la messa celebrata nella basilica di San Pietro alla presenza di oltre […]

Leggi l'articolo

Riforma del voto di scambio politico-mafioso: ulteriori rinvii rappresenterebbero una vera e propria ferita per la democrazia

“Sarebbe estremamente grave se la riforma del 416ter, attesa da anni e sostenuta da oltre 450.000 cittadini, subisse ulteriori slittamenti. Bisogna fare presto come chiedono le decine di migliaia di […]

Leggi l'articolo

CARICHE POLITICHE

La riforma del 416ter è legge: una buona notizia, con un errore da correggere

L’approvazione al Senato della modifica del 416ter contiene una buona notizia e un errore da correggere: la buona notizia è l’inserimento, dopo un iter tormentato, delle due parole “altra utilità”, che colpiscono al cuore il voto di scambio politico mafioso, finora limitato all’erogazione di denaro.

Leggi tutto

Storie di corruzione

4 autori, 8 storie vere in un percorso a tappe attraverso un’Italia corrotta ma che vuole riscattarsi. In collaborazione con la Scuola Holden di Torino, il progetto narrativo crossmediale “Storie di (stra)ordinaria corruzione” racconta i mille volti di un fenomeno che corrode tutti i livelli della società.

Segui tutte le puntate

Campagna salute

Per la trasparenza nella Sanità pubblica

Fermiamo la corruzione: mette in pericolo la salute e la vita di ciascuno di noi

Il Servizio sanitario nazionale è un patrimonio da difendere mediante le leggi anticorruzione e per la trasparenza, che devono essere applicate dalle Aziende sanitarie così come da tutta la Pubblica amministrazione.
Riparte il futuro, con il sostegno dei cittadini, si dedica al "monitoraggio civico" per verificare il rispetto della legge 190/2012 e del decreto legislativo 33/2013 sulla trasparenza economica nell'ambito sanitario

Sostieni l'iniziativa

Testimonial della campagna

MUSICA: Ognuno può e deve fare la propria parte. Gli artisti hanno un ruolo importante perché la musica arriva all'anima di chi la ascolta.

Chiedi al tuo musicista preferito di aderire

SANITÀ: Sono chirurghi, infermieri, operatori sanitari, studenti di medicina e hanno deciso di fare la propria parte contro la corruzione che inquina la sanità italiana. Lavori nel settore sanitario?

Lavori nel settore sanitario? Mettici il camice

Chiediamo trasparenza ai candidati alle elezioni comunali, regionali ed europee, firma la petizione.